Comune di Siror > Cultura > Associazioni

Associazioni

Il Comitato Tradizione e Cultura

Simbolo del Comitato Tradizione e Cultura

Il Comitato Tradizione e Cultura nacque nel 1994 dall'esigenza di creare un gruppo coeso che potesse occuparsi in maniera autonoma dell'organizzazione del Mercatino di Natale, evento partito in via sperimentale nel 1993. L'esperienza fu un successo e ben presto il Comitato decise di ampliare il proprio raggio d'azione. Nacque così l'idea di riproporre alcune feste estive legate alle antiche tradizioni del comune di Siror, come “Siror in festa, musica ed antichi sapori” (divenuta poi “Festa dela dorc”) e l'“Agostarola”. Lo scopo di tali manifestazioni era ed è tutt'oggi quello di offrire al visitatore un momento di svago, riscoprendo nel contempo un importante pezzo di cultura popolare. Ogni anno nel mese di settembre il Comitato, assieme all'Associazione Tonadighi Strighi di Tonadico e all'Unione Allevatori di Valle, si prodiga per organizzare al meglio anche un altro suggestivo evento, la “Gran Festa del Desmontegar”.

L'impegno del Comitato Tradizione e Cultura non si limita solo al periodo estivo: durante l'anno vengono proposte molte iniziative, come la Festa degli anziani ed interessanti gite.

Centro Studi Storici di Primiero

Con sede a Siror in via Caspeda 2/a il centro si occupa dello studio della storia del nostro territorio, dai primi documenti noti o altro tipo di documentazione, fino ai tempi moderni; di far conoscere, attraverso pubblicazioni, relazioni, conversazioni, questa nostra storia con obiettività; di esaltare il nostro costume valligiano, le nostre secolari tradizioni e far conoscere tutto ciò ai più giovani; qualora utile per i fini suesposti l'attività riguarda anche interventi di restauro - conservazione di opere di valore storico e l'organizzazione di manifestazioni anche in collaborazione con altre associazioni.

Nel passato il Centro ha svolto una minuziosa indagine sui luoghi di sepoltura dei soldati trentini nella Galizia polacca: il Centro cura quindi anche le ricerche sui combattenti trentini dell'esercito austro-ungarico periti o dispersi durante la Grande Guerra nei territori dell'Impero austro-ungarico, ciò in collaborazione diretta con la Schwarzes Kreuz (Croce Nera austriaca).

Associazione Una corsa per la vita

Nata a Siror nell'agosto del 1995 l'associazione ha sede in via Cismon n.47. La Sezione S.T.I. basa la sua attività sull'apporto dei soci Volontari che operano per il pronto soccorso ed il trasporto infermi. I Volontari prestano il loro tempo libero per il bene della collettività valligiana e villeggiante in modo completamente gratuito, garantendo un servizio efficiente in collaborazione ed in sostituzione di Trentino Emergenza 118 per la Valle del Primiero, Vanoi e Sagron Mis.